Genere: Folk

Wardruna – Recensione: Kvitravn

Originariamente pensato per una release a metà 2020, “Kvitravn”, ultimo album dei Wardruna, viene immediatamente recuperato con l’inizio del nuovo anno. Il disco dell’ormai one-man-band di Bergen si pone in perfetta continuità con il precedente “Skald”: Einar Selvik, infatti, è l’unico componente accreditato rimasto, nonché l’autore di tutti...

Saor – Recensione:Forgotten Paths

Mai come in questi ultimi anni il black metal ha goduto della libertà di mescolare al nero dei sogni partoriti da Varg Vikernes ed il bianco accecante delle nevi norvegesi tutti gli altri colori della tavolozza musicale, a seconda dei gusti e della sensibilità dell’autore. Nel caso di...

Wardruna – Recensione: Skald

Terminata la trilogia “Runaljod”, dedicata ai poteri magici delle rune e alla loro interpretazione, i Wardruna dell’ex-Gorgoroth Einar “Kvitrafn” Selvik, tornano sul mercato discografico con “Skald”, il quarto album in studio. A differenza delle release precedenti, questa volta Einar è accreditato come unico membro del gruppo e propone...