Categoria: Time Warp

Dust – Recensione: Hard Attack

Andando a rovistare fra le uscite discografiche più o meno “minori” del passato, ci sono certi album che hanno un’influenza sulla musica successiva e un’attualità veramente sconcertante. Cinquant’anni fa usciva un disco che a tutti gli effetti può essere considerato anticipatore di tantissimo heavy metal successivo, in un...

Montrose – Recensione: Montrose

Un debutto che resta uno dei dischi più influenti dell’hard rock a stelle e strisce. Così si potrebbe riassumere la portata immensa del disco di esordio dei Montrose, band capitanata dal chitarrista (ex Edgar Winter Group e Van Morrison) Ronnie Montrose. La band viene formata col bassista Bill...

Mountain – Recensione: Nantucket Sleighride

Dopo aver prodotto il debutto discografico del grande chitarrista – cantante Leslie West con l’album “Mountain” del 1969, un bellissimo debutto all’insegna dell’hard blues, genere emergente in quegli anni, il bassista e produttore Felix Pappalardi, decide di formare una band assieme a lui, denominata per l’appunto Mountain, che...

Spooky Tooth – Recensione: Spooky Two

Tante erano le innovazioni musicali e le spinte creative nell’Inghilterra della fine degli anni ‘60. In quel periodo, l’incontro fra i due cantanti – tastieristi Mike Harrison e Gary Wright, assieme al chitarrista Luke Grosvenor, il bassista Greg Ridley e il batterista Mike Kellie, daranno vita ad una...

Fastway – Recensione: Fastway

Uscire da band affermate, anticipare tendenze che si consolideranno da lì a qualche anno, non ottenendo il successo sperato. Questa può essere in estrema sintesi la storia musicale dei Fastway, band formata nei primi anni ‘80 da due fuoriusciti di lusso da band popolarissime: il chitarrista Fast Eddie...

Budgie – Recensione: In For The Kill

Le band che hanno seminato molto di più di quanto abbiano raccolto nella storia del rock sono numerose. Una carriera musicale passata da comprimari per poi scoprire di essere un’influenza fondamentale per gruppi, magari di successo, che fanno dichiarazioni d’amore incondizionato per la tua musica che, sembra incredibile,...

Silverhead – Recensione: Silverhead

L’epopea del glam rock, genere che spopolava nell’Inghilterra dei primi anni ’70 con nomi colossali quali David Bowie, i T. Rex di Marc Bolan, Sweet, Slade e via dicendo, ebbe anche qualche eroe sfortunato che, a discapito del valore, non riuscì a raccogliere quanto seminato. Andiamo quindi ad...