Genere: Alternative Rock

The Rasmus – Recensione: Rise

I The Rasmus si può proprio dire che ne abbiano fatta di strada in quasi trent’anni di carriera e dall’uscita del primo lavoro, “Peep”, del 1996. In Finlandia hanno ormai raggiunto lo status di celebrità, mentre da noi verranno sempre ricordati principalmente per il singolo, tormentone “In The...

Rammstein – Recensione: Zeit

Possiamo cominciare canonici e scrivere che no, non ci aspettavamo un nuovo disco dei Rammstein dopo soli tre anni di attesa dal loro omonimo ritorno, accolto da reazioni alterne e contrastanti, ma sostanzialmente positive. Il gruppo tedesco non ha potuto supportare quel lavoro con un tour causa covid,...

Jerry Cantrell – Recensione: Brighten

Sono passati ben diciannove anni da “Degradation Trip”, ultimo lavoro solista di Jerry Cantrell, co-fondatore dei seminali Alice In Chains,  e ora lo ritroviamo alle prese con questo suo nuovo album, intitolato “Brighten”. Un album che è stato co-prodotto da lui assieme al compositore di film Tyler Bates...

Pop Evil – Recensione: Versatile

“Versatile” è il gran ritorno discografico dei Pop Evil, il sesto lavoro per la band capitanata da Leigh Kakaty. Un ritorno con un titolo che vuole subito mettere in evidenza la versatilità della band che, dopo un’onorata carriera lunga due lustri, è riuscita a definire il proprio sound...

Royal Blood – Recensione: Typhoons

Dopo quattro anni dall’uscita dell’album “How Did We Get So Dark” il 30 aprile uscirà “Typhoons”, il terzo EP dei Royal Blood distribuito da Warner Music e Black Mammooth Records, che vanta la collaborazione con Josh Homme (Queen Of The Stone Age) per quanto riguarda la produzione del...