Genere: Stoner Rock

Motorjesus – Recensione: Hellbreaker

Dopo il successo del loro album “Race To Resurrection” uscito nel 2018 che è riuscito a raggiungere la posizione 41 della German Album Charts, il 9 Aprile 2021 uscirà “Hellbreaker”, il nuovo e ultimo lavoro dei Motorjesus, band attiva nella scena live tedesca sin dai primi anni 2000...

Bokassa – Recensione: Crimson Riders

E così questi sarebbero i Bokassa, gli stessi che aprirono il concerto dei Ghost e dei Metallica all’Ippodromo di San Siro dell’8 maggio di quest’anno? Beh, preferivamo di gran lunga quando ad aprire questi concerti c’erano i Gojira e i Kvelertak. Il gruppo norvegese in questione fa hard/stoner...

Lucifer – Recensione: Lucifer II

Il revival settantiano, le sulfuree sonorità stoner/doom e le produzioni analogiche non fanno ormai più scalpore, dal momento che quella che fino a poco tempo fa era una tendenza underground da alcuni anni a questa parte è divenuta una moda. I Lucifer di  Johanna Sadonis non ci sorprendono...

Asg – Recensione: Survive Sunrise

Va dato atto alla Relapse di aver saputo formare e sostenere una scuderia di artisti (Mastodon, Red Fang, Windhand) capaci coniugare efficientemente appeal commerciale e qualità sonora senza perdere credibilità. Gli ASG sono alla loro seconda avventura major, dopo lungo ed utile apprendistato in studio (quattro album con...

Glorior Belli – Recensione: The Apostates

“The Apostates” è il settimo album in studio dei Glorior Belli, band francese guidata dal vocalist/chitarrista Billy Bayou e protagonista di un percorso evolutivo interessante che l’ha portata dal ferale black metal degli esordi ad una progressiva contaminazione con lo stoner rock. Un’amalgama strana ma funzionale che ha...