Within Temptation: ascolta il nuovo singolo, “The Purge”

Comunicato stampa:

E’ uscito il nuovo singolo dei Within Temptation, intitolato ‘The Purge’.

“‘The Purge’ ruota intorno all’auto-riflessione e alla ricerca della redenzione“, dice Sharon den Adel. “Nessuno supera la vita senza cicatrici o senza infliggerle agli altri e ci saranno sempre momenti nella tua vita in cui inizierai a mettere in discussione le tue scelte. Cominci a renderti conto di aver commesso degli errori, causando danni non solo agli altri ma anche a te stesso. Confessare, riconoscere e accettare questi errori può essere un processo molto doloroso – tuttavia, inevitabile quando il peso diventa troppo”.

‘The Purge’ è il seguito di ‘Entertain You’ – una canzone dei Within Temptation che ha segnato l’inizio di una serie di uscite di singoli in digitale e ha superato ogni aspettativa. ‘Entertain you’ ha raggiunto il primo posto della ‘Most Added Songs’ nella Billboard Mainstream Rock Indicator Chart con airplay su almeno 40 stazioni radio tra cui Music Choice, SiriusXM/Octane, WZOR & KQXR, la posizione numero 5 nella Contraband Metal Chart e la posizione numero 18 nella Billboard Mainstream Rock Indicator Chart negli USA.

In Europa il singolo è entrato in alta rotazione in numerose playlist radiofoniche come Kerrang! Radio, Rock Antenne (GER), Radio BOB! (GER), Classic 21 (BE), RockFM (SP), LineaRock (IT), Bandit Rock (SW), myROCK (DK), Radio Rock (FI), 89FM (BR) e molte altre.

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi