Whitesnake: il video ufficiale di “Stormbringer (2023 Remix)”

David Coverdale ha festeggiato i 50 anni dal suo esordio nei Deep Purple pubblicando una versione remixata di “The Purple Album“, che conterrà anche il demo del 1972 con cui Coverdale ottenne un posto nella band. Da qui è tratta la versione remixata di “Stormbringer” e il relativo video ufficiale.

Di seguito la tracklist del doppio album:

CD One: 2023 Remix

  1. “Burn”
  2. “Lay Down, Stay Down”
  3. “Love Child”
  4. “Holy Man”
  5. “The Gypsy”
  6. “Lady Double Dealer”
  7. “Might Just Take Your Life”
  8. “Mistreated”
  9. “Stormbringer”
  10. “Sail Away” (Interpolating “Elegy For Jon”)
  11. “You Keep On Moving” – featuring the Hook City Strings
  12. “Lady Luck”
  13. “Coming Home”
  14. “You Fool No One” (Interpolating “Itchy Fingers”) Dedicated in loving memory to Jeff Beck
  15. “Soldier Of Fortune”

CD Two

The Purple Tour Five Live

  1. “Burn”
  2. “The Gypsy”
  3. “Mistreated”
  4. “You Fool No One”
  5. “Soldier Of Fortune”

Alternative Mixes

  1. “Holy Man” (Unzipped) *
  2. “Stormbringer” (Punch In The Nuts Mix) *
  3. “Love Child” (Alternate Mix) *
  4. “Soldier Of Fortune” – featuring Joel Hoekstra & The Hook City Strings *
  5. “Soldier Of Fortune” – featuring The Hook City Strings *
  6. “Soldier Of Fortune” (Instrumental) – featuring The Hook City Strings *

The 1972 DC Purple Audition Tape Featuring The Fabulosa Brothers

  1. “Everybody’s Talkin’” *
  2. “Get Ready” *
  3. “Lonely Town, Lonely Street” *
  4. “Dancing In The Street” *
  5. 1974 DC Demo Ideas For The Stormbringer Album *

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi