Vixen: Rosa Laricchiuta è la nuova cantante

Le VIXEN hanno reclutato Rosa Laricchiuta (TRANS-SIBERIAN ORCHESTRA, HEADPINS), come nuova cantante solista della band dopo la recente partenza di Lorraine Lewis.

Laricchiuta ha fatto il suo debutto dal vivo con le VIXEN venerdì 21 giugno all’Honda Center di Anaheim, in California, insieme ai GREAT WHITE, SLAUGHTER e QUIET RIOT.

Laricchiuta è una cantante, cantautrice e interprete di Montreal, Quebec. Dopo diversi anni in cui si è fatta le ossa con spettacoli dal vivo, ha fatto un’audizione per la terza stagione (2015) di “La Voix”, la versione del Quebec del popolare programma televisivo “The Voice”. Rosa ha avuto un legame immediato con il leggendario rocker francofono Éric Lapointe e lo ha scelto come suo coach. Rosa ha mostrato una solida presenza scenica, con notevole intensità e una voce così potente da mandarla dritta al gran finale dove ha condiviso il palco con i DEF LEPPARD, Kelly Clarkson, Jean Leloup e il suo idolo, Melissa Etheridge. Ha lasciato un ricordo indelebile conquistando milioni di telespettatori che l’hanno nominata la nuova rocker femminile del Quebec.

Ha poi pubblicato un album per il mercato del Quebec prima di iniziare a lavorare sul suo primo album in lingua inglese nel 2016. Quell’album, “Free“, è stato pubblicato l’anno successivo e alla fine dell’anno si è unita alla popolare band americana dei TRANS-SIBERIAN. ORCHESTRA per il loro mega tour annuale negli Stati Uniti.

L’album omonimo di debutto del suo progetto hard rock BLACK ROSE MAZE è uscito nell’agosto 2020 tramite Frontiers Music Srl.

Al momento le VIXEN hanno più di una dozzina di spettacoli in programma per l’estate e l’inizio dell’autunno.

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi