Vektor: fuori tre membri della band

Dopo la pubblicazione dell’acclamato “Terminal Redux“, giungono cattive notizie da casa Vektor. Sulla pagina Facebook ufficiale della band è stato infatti pubblicato un post che annuncia l’uscita di ben tre membri. Il post, ora rimosso, è stato riportato interamente da Metalsucks. Questa la traduzione dello stesso.

“Carissimi Vektonauts. Con profonda tristezza vi informiamo che noi, Blake (Anderson), Frank (Chin) e Erik (Nelson), stiamo per lasciare i Vektor con effetto immediato. Sono stati 10 anni incredibili che durante cui abbiamo girato il mondo, conoscendo tanta gente appassionata, generosa e amichevole, creando inoltre ben tre album di cui siamo molto orgogliosi. Purtroppo siamo arrivati a un punto in cui non possiamo procedere oltre con l’accordo lavorativo che è ora in atto, per una serie di ragioni che non troviamo necessario dovervi spiegare. Non ci sono particolari drammi, semplicemente le persone e le personalità delle stesse cambiano e a questo punto siamo al nostro limite. 

Tutti noi tre siamo dei musicisti e continueremo ad esserlo. Ci troverete in altri contesti, band, tour e molto altro. Il nostro tempo nei Vektor ha occupato gran parte della nostra vita e lasciare la band sarà un grosso cambiament, ma siamo felici di poter finalizzare le nostre idee in altri progetti. Siamo grati a tutti coloro che sono venuti ai nostri show, che hanno comprato del merchandise, ascoltato la nostra musica e con cui abbiamo passato ottimi momenti. Abbiamo raggiunto qualcosa che nemmeno speravamo di ottenere e speriamo che possa interessarvi anche ciò che faremo poi. 

Non sappiamo se la nostra scelta porterà Dave a cercare nuovi membri per la band o meno, ma è qualcosa che deciderà nei tempi che riterrà opportuni.”

Poche ore dopo è arrivato però anche un post di risposta da parte dello stesso David DiSanto, leader della band:

“Mi scuso con tutti coloro che erano preoccupati per il post precedente di oggi. I Vektor non si fermano. Ho iniziato a scrivere i brani per la band nel 1999 e continuerò a farlo. Finché sarò in vita, anche i Vektor lo saranno.

Ringrazio tutto ciò che Blake, Frank e Erik hanno fatto per la band. Come ciò che hanno fatto coloro che li hanno preceduti: Willy, Pablo, Adam, Mike e Kian.

Ci vediamo on the road!”

Vektor - terminal redux

 

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi