Dogs D’Amour – Recensione: Unleashed (DVD)

In contemporanea all’uscita di un DVD live di Tyla, ne esce uno della band madre. Diciamo subito che è proprio questo ad essere consigliato, in virtu di una qualità audio e video che rende discreto onore al merito della band inglese. Un concerto del ’93 e nessun extra degno di nota, comunque quanto basta per riportarci indietro con gli anni, grazie alla grande energia che i Dogs D’Amour mettono nella loro esibizione.

Vengono eseguiti tutti i successi della band, che sul palco dimostra di avere una carica non da poco, guidata dal carisma di Tyla, ben supportato da musicisti che sanno il fatto loro. Certo, non dei mostri di tecnica, ma in fondo poco importa. Alle tastiere Mark Stanway (Magnum).

In un periodo in cui le uscite a nome Tyla non si riescono più a contare, questo DVD ha almeno il merito di farci riassaporare il fascino di una band che, come gli amici Quireboys, è tornata a fare capolino proprio in questi ultimi anni: i Dogs D’Amour di recente sono stati anche in Italia, speriamo sia il prologo a qualcosa di nuovo e non ad un prolungamento infinito dell’iter autocelebrativo.

Voto recensore
6
Etichetta: Livewire/Frontiers

Anno: 2006


giovanni.barbo

view all posts

Appassionato di cinema americano indipendente e narrativa americana postmoderna, tra un film dei fratelli Coen e un libro di D.F.Wallace ama perdersi nelle melodie zuccherose di AOR, pomp rock, WestCoast e dintorni. Con qualche gustosa divagazione.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi