Toto: 4 date live in Italia nel 2024

Comunicato D’Alessandro E Galli:

I TOTO torneranno in Italia la prossima estate per 4 date live.

17 LUGLIO 2024 | PERUGIA – UMBRIA JAZZ| ARENA SANTA GIULIANA
22 LUGLIO 2024 | OSTUNI – LOCUS FESTIVAL| FORO BOARIO
23 LUGLIO 2024 | ESTE (PD)- ESTE MUSIC FESTIVAL| CASTELLO CARRARESE
24 LUGLIO 2024 | LUCCA SUMMER FESTIVAL | PIAZZA NAPOLEONE

La band di Steve Lukather porterà su 4 palcoscenici italiani le hits di una carriera leggendaria.
Ci sono poche band al mondo che hanno saputo creare un legame più forte con il pubblico Italiano di quanto abbiano fatto i Toto. La band di Steve Lukather e soci ha cementato negli anni questo rapporto con brani che hanno prima dominato le classifiche e poi sono entrate nella leggenda. 
 
Per questo la notizia che la band statunitense terrà 4 concerti in Italia la prossima estate è una di quelle destinate a portare entusiasmo tra i music lovers del nostro paese. 
 
Perchè non si può perdere l’opportunità di ascoltare brani come Africa,  Hold the Line, Rosanna o Georgy Porgy nella magica atmosfera di 4 meravigliose location come Perugia, Ostuni, Este e Lucca.
 
I Toto arriveranno in Italia sulla scia di un album live, With a Little Help From My Friends, uscito pochi anni fa. 
 
Il disco, registrato a Los Angeles, ha rappresentato l’occasione per Steve Lukather, Joseph Williams e David Paich di introdurre la nuova formazione composta da musicisti incredibile come John Pierce, Robert ‘Sput’ Searight,  Steve Maggiora, Dominique ‘Xavier’Taplin e Warren Ham.

Biglietti in vendita dal  29 Novembre ore 10.00 su ticketone.it.

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi