Metallus.it

The Winery Dogs: “Ora siamo una band a tutti gli effetti”

I The Winery Dogs del trio meraviglia Kotzen / Sheehan / Portnoy ha rilasciato a inizio ottobre il nuovo album “Hot Streak“, che segue il fortunato debutto all’insegna dell’hard rock più incontaminato. Super gruppo? Mike Portnoy ci dice come i The Winery Dogs siano diventati una band vera e proprio, grazie anche al nuovo album.

Beh il processo compositivo è stato grossomodo lo stesso perché eravamo sempre noi tre seduti uno di fronte all’altro con i nostri strumenti. Ci siamo scambiati idee, dando forma alle canzoni, arrangiandole insieme. Non ci sono stati grandi cambiamenti quindi, ma lo scatto in avanti è stata la chimica che abbiamo raggiunto con “Hot Streak”, ora siamo una band a tutti gli effetti. Se nel primo disco eravamo ”solo” 3 musicisti con “Hot Streak” possiamo dire di aver agito come una vera band, perché con il primo disco non avevamo idea di cosa aspettarci. Ora, dopo centinaia di show ed una intensa vita on the road insieme siamo una band.

Exit mobile version