Lo-Pro – Recensione: The Beautiful Sounds Of Revenge

Gruppo che venne originariamente formato da membri di Godsmack e Snot, ci ricordavamo gli alternative rockers Lo-Pro come decisamente più interessanti all’epoca del loro debutto addirittura su Geffen nel 2003; la band che ci troviamo di fronte invece col nuovo “The Beautiful Sounds Of Revenge” è al contrario assolutamente canonica, tra 3 Doors Down, 30 Seconds To Mars e Staind ma senza lo stesso appeal (e non stiamo parlando di paragoni particolarmente illustri).

L’unica caratteristica sufficientemente apprezzabile del lavoro è l’andamento ritmico dei pezzi, pur non essendo eseguiti con tecnica eccelsa; non sono proprio da buttare la canzoni centrali del CD, in particolare “Alive” e “Hang On” ma è davvero poco per una band che è transitata su major e non si faceva viva da sette anni. Passare oltre.

Voto recensore
5
Etichetta: Rocket Science

Anno: 2010

Tracklist: 01. Blame Me
02. Texas
03. Pushed Aside
04. A Life That Just Begun
05. Wasting Away
06. Ingenious
07. Alive
08. Hang On
09. All I Have
10. Say
11. Clean The Slate
12. Early Morning Anger
13. Breathe
14. Letting Go
15. Novocaine (iTunes bonus track)

Sito Web: http://www.myspace.com/lopromusic

alberto.capettini

view all posts

Fan di rock pesante non esattamente di primo pelo, segue la scena sotto mentite spoglie (in realtà è un supereroe del sales department) dal lontano 1987; la quotidianità familiare e l’enogastronomia lo distraggono dalla sua dedizione quasi maniacale alla materia metal (dall’AOR al death). È uno dei “vecchi zii” della redazione ma l’entusiasmo rimane assolutamente immutato.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi