Tate parla di Mindcrime II

In un’intervista sul nuovo, attesissimo ‘Operation Mindcrime II’, il cantate Geoff Tate ha affermato:

"Ho cominciato descrivendo tutte le aree della storia che erano rimaste vaghe, poi pian piano il seguito è nato, e ha preso corpo." … "Musicalmente, penso che sarà anni luce distante dal primo capitolo…. La musica sarà molto aggressiva ed a volte molto violenta…… altre volte più introspettiva." "Quest’album è sulla vendetta; si svolge 18 anni dopo il primo capitolo".

Il tanto atteso secondo atto, secondo Tate, sarà completato per Settembre, ma potrebbe non vedere la luce prima di gennaio; si vocifera la possibilità che sia un doppio CD, data la grande lunghezza delle composizioni.

Fonte: ‘Blabbermouth’

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi