Tag: Heavy Metal

Icon Of Sin – Recensione: Icon Of Sin

Il 16 aprile 2021 uscirà “Icon Of Sin”, album di debutto dell’omonima band di origini brasiliane (frutto di un progetto creato e diretto da Serafino Perugino, presidente e  direttore A&R  della Frontiers Records) nato dopo che il cantante Raphael Mendes ha acquisito una grande popolarità su youtube grazie alle...

Lunar Shadow – Recensioni: Wish To Leave

I Lunar Shadow sono una tra le più interessanti e creative realtà di quel movimento contemporaneo che porta nuova linfa vitale allo spirito del metal dei primordi. A differenza della maggior parte delle band di genere, spesso talmente simili alle formazioni del passato da diventarne mediocri riproposizioni, i...

Nirnaeth – Recensione: Anthropocene

I Nirnaeth nascono a Bergamo il 20 agosto 1990 dall’incontro di Marco  Lippe (batteria,  voce,  tastiere,  membro  fondatore  della  prog-rock band Twenty Four Hours) e Marco“Grey” Tombini (chitarre). Lo  stile  musicale  di  riferimento della  band  è  il  thrash metal  della  Bay Area  Californiana, ma pesantemente infuenzato dal progressive...

Coronary – Recensione: Sinbad

Formatisi nel 2017, dall’incontro tra il chitarrista Aku Kytölä ed il drummer Pate Vuorio al mercato delle pulci di Tampere, i Coronary non fanno mistero del “non volere reinventare la ruota” dell’heavy metal. Attaccatissimi alle sue forme più pure, i cinque finlandesi considerano l’heavy degli anni ottanta quello...

Accept – Recensione: Too Mean To Die

Ci si chiede certamente se oggi si possa definire la versione 2021 degli Accept come credibile, essendo rimasto soltanto un membro originale della band, il chitarrista, compositore principale e caparbio mastermind Wolf Hoffmann. Anche il fido scudiero Peter Baltes ha deciso di lasciare il gruppo, sostituito dal conterraneo...