Tag: Grave Digger

Grave Digger – Recensione: Yesterday

Cambiata casa discografica i tedeschi Grave Digger, passati dalla Nuclear Blast alla spagnola Locomotive, iniziano il loro nuovo percorso sfornando un EP apripista del prossimo full length ‘Liberty Or Death’. Il nuovo lavoro è composto di quattro tracce, ossia inanzitutto ‘Yesterday’, song già presente nell’esordio dei nostri, ossia...

Grave Digger – Recensione: 25 To Live

I tedeschi Grave Digger festeggiano i loro venticinque anni di attività con il doppio album celebrativo ’25 To Live’, una release che troveremo disponibile sia in formato CD che in quello DVD. La band decide di regalare ai propri fan una fotografia dello show registrato il 7 Maggio...

Grave Digger – Recensione: The Last Supper

Puntuali come la Mietitrice D’Anime che da vent’anni a questa parte si divertono ad esorcizzare nel proprio immaginario iconografico, tornano i becchini tedeschi capitanati dall’ugola al vetriolo di Chris Boltendahl. ‘The Last Supper’ è un album particolare, certamente diverso dal suo predecessore ‘Rheingold’, concept ispirato alle composizioni wagneriane....

Grave Digger – Recensione: Rheingold

Non poteva esserci un ritorno più trionfale per la band di Chris Boltendahl!! ‘Rheingold’ è un tributo alla mitologica saga dei Nibelunghi, alla letteratura ed alla tradizione tedesca. I Grave Digger, dopo esser divenuti icone in Scozia, grazie a quel capolavoro intitolato ‘Tunes Of War’, incentrano il nuovo...