Paul Laine – Recensione: Stick It In Your Ear

AOR Heaven Classix marchia a fuoco il suo stemma su questa ristampa dell’eccellente debut album di Paul Laine, originariamente uscito nel 1990 tramite major Elektra Records.

La meravigliosa voce del singer canadese, orgogliosamente potente ma estremamente melodica, è l’assoluta protagonista di “Stick It In Your Ear” e risalta in tutto il suo splendore nelle nove tracce arena rock style, modellate su coordinate stilistiche simil bonjovesque epoca “New Jersey”. La produzione di sua maestà Bruce Fairbairn, d’altronde, crea la giusta atmosfera e rende questo platter  prezioso come uno scrigno, in cui sono racchiuse delle perle meravigliose.

“Dorianna” è una song favolosa, in cui la classe e la melodia viaggiano, tenendosi per mano, su un tappeto sonoro da sogno. “Is It Love” parte delicata e, come una bolla di sapone, vola verso l’alto fino ad esplodere in un chorus stellare paragonabile solamente ad un vulcano in eruzione. La performance vocale di Laine su “Heart Of America”, invece, metterà a serio rischio la vostra cristalleria. Quella voce angelica, che all’occorrenza riusciva a ruggire portentosamente, non poteva assolutamente passare inosservata infatti, qualche anno dopo, il singer canadese fini’ alla corte dei Danger Danger con i quali registrò una manciata di album di alterna qualità.

Se vi siete fatti sfuggire la ristampa di “Stick It In Your Ear”, che usci’ nel 1995 tramite Long Island Records, fate assolutamente vostra questa reissue di AOR Heaven Classix ( che tra l’altro contiene le stesse 4 bonu track che erano presenti proprio nella versione Long Island Records).

Voto recensore
8
Etichetta: AOR Heaven

Anno: 2011

Tracklist:

01. One Step Over The Line
02.  We Are The Young
03. Dorianna
04. Is It Love
05. Heart Of America
06. Main Attraction
07. Doin’ Time
08. I’ll Be There
09. Break Down The Barricades
10. My Hometown
11. Only Your Heart
12. Keep On Running
13. After The Rain


Sito Web: http://www.myspace.com/paullaine

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi