Asking Alexandria – Recensione: Stand Up And Scream

Non è stato semplice recensire questo disco degli Asking Alexandria, ma sicuramente piacevole da fare. Appena un click sul tasto “play” e il suono sopraggiunto alle mie orecchie è stato a dir poco spiazzante, non solo per la struttura delle canzoni e dell’incisività vocale, ma anche, e soprattutto per il sound graffiante, caratterizzato da una violenza a dir poco inaudita. Lo spunto è decisamente orientato verso un metalcore dinamico e rabbioso. Ma le influenze appaiono molteplici e tra le più disparate, si alternano bordate schizofreniche, ad altre più introspettive e sperimentali, addirittura dance. A mio avviso particolare attenzione meritano la track “Hiatus” e “A Prophecy”, così cariche ed esplosive che sembra letteralmente di avere messo due dita nella presa della corrente. Un lavoro più che buono che sicuramente servirà agli Asking Alexandria per togliersi qualche soddisfazione e a segnare il passo della maturità nelle loro (mi auguro) opere successive.

Voto recensore
8
Etichetta: Sumerian Records

Anno: 2009

Tracklist:

01. Alerion

02. Final Episode (Let's Change The Channel)

03. A Candlelit Dinner With Inamorta

04. Nobody Don't Dance No More

05. Hey There Mr. Brooks

06. Hiatus

07. If You Can't Ride Two Horses At Once...You Should Get Out Of The Circus

08. A Single Moment Of Sincerity

09. Not The American Average

10. I Used To Have A Best Friend (But Then He Gave Me An Std)

11. A Prophecy

12. I Was Once, Possibly, Maybe, Perhaps A Cow Boy King

13. When Everyday Is The Weekend


Sito Web: http://www.myspace.com/askingalexandria

1 Comment Unisciti alla conversazione →


  1. Maggot

    COME FATE A DARE 8 A QUESTA MERDA??!?!?

    ALLORA TUTTI GLI ALTRI ALBUM MERITANO 20 !

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi