Slipknot: Corey Taylor spiega la nuova maschera

Abbiamo già avuto modo di vedere la nuova maschera di Corey Taylor degli Slipknot nel video di The Devil In I“, estratto dal loro nuovo album, intitolato “.5: The Gray Chapter“.
Passata, speriamo, l’arrabbiatura del singer riguardo “l’incidente” Venturella, lo stesso Taylor, ospite del “Corey Taylor Talks“, uno show educativo per ragazzi condotto dall’attore omonimo del frontman degli Slipknot, rivela significati e retroscena della sua nuova maschera.
Sentiamo cosa ha da dirci al riguardo:

la maschera è la rappresentazione del mio io più recondito, credo che nessuno possa essere sempre la stessa persona per lungo tempo, o almeno questa è la mia opinione. Per ogni album ho cercato di evolvere la mia immagine e per “.5: The Gray Chapter“ ho voluto che la maschera rappresentasse non solo la persona che c’è dietro di essa, ma anche la persona che sta al di là della persona stessa, da qui l’idea della doppia maschera… La si può aprire e trovare una nuova rappresentazione di un’altra personalità. E’ come avere due volti differenti ma appartenenti alla stessa personalità.

.5: The Gray Chapter” uscirà il prosssimo 21 ottobre via Roadrunner.

A gettare benzina sul fuoco sembra che sia stata svelata l’identità anche del nuovo drummer della band. Voci di corridoio affermano che si tratta di Jay Weinberg figlio Max Weinberg, batterista di Bruce Springsteen

slipknotcoreytaylormasknew_638

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi