Slash: primo track-by-track di “World On Fire”

Slash, Myles Kennedy and The Conspirators pubblicheranno il loro nuovo album dal titolo “World On Fire” il 16 settembre tramite la Dik Hayd International, etichetta di proprietà di Slash distribuita in Europa da Roadrunner Records. La band svela l’artwork di “World On Fire” creato dall’artista americano contemporaneo Ron English. Anticipato dall’incredibile title track, l’album è il terzo lavoro solista di Slash, il secondo con l’attuale formazione Myles Kennedy (voce), Brent Fitz (batteria) e Todd Kerns (basso).
Per “World On Fire”, Slash e compagni hanno voluto il produttore Michael “Elvis” Baskette (Alter Bridge, Falling In Reverse, Incubus). Tra i 17 brani c’è n’è anche uno strumentale, nuova e potente svolta per la band.

Dal player di seguito è possibile ascoltare il primo track-by-track di World On Fire” su gentile concessione del magazine Total Guitar del Regno Unito:

World On Fire” segue l’acclamato “Apocalyptic Love” del 2012 (la recensione), album che ha debuttato alla posizione #4 della Billboard Top 200 Chart e che ha fatto guadagnare a Slash due n° 1 nella U.S. rock radio con “You’re A Lie” e “Standing In The Sun”.
In Italia “Apocalyptic Love” è entrato alla posizione # 3 nella classifica di vendite, il debutto più alto della settimana di un disco internazionale.

Slash ha ufficialmente intrapreso la carriera solista nel 2010 con l’omonimo disco di debutto, progetto che ha visto la partecipazione di numerosi ospiti tra cui Ozzy Osbourne, Fergie e Myles Kennedy.

La track list:

01. “World on Fire”
02. “Shadow Life”
03. “Automatic Overdrive”
04. “Wicked Stone”
05. “30 Years to Life”
06. “Bent to Fly”
07. Stone Blind”
08. “Too Far Gone”
09. “Beneath the Savage Sun”
10. “Withered Delilah”
11. “Battleground”
12. “Dirty Girl”
13. “Iris of the Storm”
14. “Avalon”
15. “The Dissident”
16. “Safari Inn”
17. “The Unhol”

Slash featuring Myles Kennedy and The Conspirators hanno annunciato le date del tour europeo a novembre e dicembre 2014.

Qui di seguito le date:

10 novembre Dublino , 02 Arena- IRLANDA
12 novembre Parigi , Le Zenith – FRANCIA
15 novembre Basilea ,St. Jakobshalle – SVIZZERA
16 novembre Torino, Palaolimpico – ITALIA
17 novembre Firenze, Mandela Forum – ITALIA

19 novembre Vienna, Stadthalle – AUSTRIA
20 novembre Cracovia, Krakow Arena – POLONIA
22 novembre Monaco, Zenith – GERMANIA
23 novembre Colonia, Palladium – GERMANIA
24 novembre Amsterdam, Heineken Music Hall – PAESI BASSI
26 novembre Bruxelles, Forest Club – BELGIO
28 novembre Manchester, Phones 4U Arena – GB
29 novembre Leeds, Leeds Arena – GB
1 dicembre Birmingham, LG Arena – GB
2 dicembre Londra, Wembley Arena – GB
4 dicembre Glasgow, Hydro Arena – GB

La realizzazione di “World On Fire” è documentata nell’esclusivo “Real To Reel”, disponibile su www.slashonline.com. Un innovativo documentario online che copre l’intero processo, dal primo giorno in studio alla fine dei lavori.

Slash feat. Myles Kennedy & The Conspirators

selene.farci

view all posts

La mistress del team news di Metallus.it. Ogni virgola fuori posto è una frustata ai poveri redattori che ormai implorano pietà. Dalla Sardegna con furore, ma al posto del tunz tunz del Billionarie il suo pensiero fisso è la Love Machine di Blackie Lawless. Si divide tra la macchina fotografica, matrimoni e metallo colante.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi