Shamain, la notte esoterica: i dettagli della serata con Kryuhm ed Expiatoria

Tra i molti appuntamenti in programma per la notte del 31 ottobre, proponiamo quello intitolato Shamain, la notte esoterica. L’evento si terrà presso l’Esotericproaudio Theater di Villafranca di Verona (situato a poche centinaia di metri da dove si teneva il Rock The Castle). In programma le esibizioni di Khryum ed Expiatoria, a cui si accompagneranno vari ospiti speciali. Di seguito il testo del comunicato diffuso per pubblicizzare la serata:

Il 31 ottobre 2023, nella notte in cui il sottile velo che divide il mondo dei vivi da quello dei morti si assottiglia, si terrà presso la particolare location dell’Esoteric Pro Audio Theater a Villafranca di Verona una serata dal sapore oscuro, costruito attorno ad antichi culti e nuove istanze esoteriche. Lo spettacolo vede la partecipazione di una ridda di artisti dediti al dark sound, un termine che travalica i decenni e riunisce sonorità più heavy/doom ad altre più oscure e introspettive, sino ai limiti di una sperimentazione libera, priva di preconcetti e talvolta sostegno di testi carichi di ermetismo. Al repertorio potente e oscuro dei veronesi Khryum e dei genovesi Expiatoria si uniranno Sandra Silver, la leggendaria performer di Paul Chain, Nequam il fondatore dei The Magik Way, che con Vittorio Sabelli e Erba del Diavolo proporrà per l’occasione un inedito momento live denominato “Ogni Verbo è Diceria”. Sullo sfondo l’occhio operoso della fotografa Rossella Nikita Berton, Co-direttore artistico della serata che assieme a Nequam saranno il ponte di connessione tra le arti. In un continuum tra i repertori di ogni artista, tra parole e suoni, immagini e arte visiva, si tesseranno trame a doppio filo, con apici e ricadute, inattesi epiloghi, baratri oscuri. A voi la scelta di suonare la campanella, agitare il setaccio o restare ignavi tra gli ignari.

Evento Facebook

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi