Satyricon: diagnosticato a Satyr un tumore benigno al cervello

E’ stato diagnosticato un tumore al cervello al vocalist Sigurd “Satyr” Wongraven dei seminali Satyricon.

Satyr ne ha dato la notizia tramite il suo account Instagram:

Mi sono sentito molto male otto giorni fa e sono stato portato all’ospedale. Le scansioni hanno mostrato che c’è una zona buia nella mia testa. Pare sia benigno. Posso conviverci finche non cresce. Rimuoverlo è estremamente complicato e può essere fatto se, crescendo, rappresenta una questione di vita o morte. Questa volta è capitato a me, ci sono persone che devo convivere con cose peggiori, non mi sento dispiaciuto. Ho una grande famiglia, molti amici, i Satyricon, la Wongraven Wines e molte persone che mi supportano in tutto il mondo. Passerò le prossime due settimane a rimettermi in forza poi ricomincerò a scrivere per i Satyricon e riprendere da dove ho lasciato i miei progetti sui vini.

02 Satyricon Roma 2013 (9)

Roberto Banfi

view all posts

Punk n roller con ispirazioni gotiche e tracce persistenti di untrue heavy metal, tra Billy Holiday e gli Einsturzende Neubauten sono incappato casualmente negli Iron Maiden. Sogno una collaborazione tra Varg Vikernes e Paolo Brosio. Citazione preferita: ""Il mio dio è più forte"" (Conan il barbaro).

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi