Sailing To Nowhere: i dettagli del nuovo album, “Lost In Time”

Comunicato Underground Symphony:

Underground Symphony è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con la band italiana Sailing to Nowhere per la pubblicazione del secondo album dopo il successo del CD di debutto “To The Unknown“.
Il genere proposto dalla band e’ un Melodic Power Metal con eleganti influenze Hard Rock e “Lost In Time” è un must per i fans di Avantasia, Gamma Ray, Stratovarius, Alestorm, Blind Guardian, Sonata Arctica e sarà disponibile dal 14 aprile in formato deluxe digipack.
Il gruppo promuoverà il disco con Tour in Italia e in Europa e con la partecipazione ad alcuni importanti Festival.
Il disco, mixato e masterizzato al Kick Recording Studio (Fleshgod Apocalypse) vede la partecipazione di 6 specials guests:

– Fabio Lione ( Rhapsody Reunion, Angra…)
– Roberto Tiranti (Labyrinth. New Trolls .­…)
– Hideaki Yamakado ( shredder rinomato in Giappone)
– Maestro Mistheria (­ Vivaldi Metal Project)
– Dino Fiorenza (Paul Gilbert, Steve Vai…)
– David Folchitto ( Stormlord, Prophilax..­.)

Ecco la tracklist e l’artwork, creato da Adhiira Art:

01. Scream of the World
02. Ghost City
03, Apocalypse
04. Suffering in Silence
05. Our last Night on the Earth
06. Fight for your Dreams
07. New Life
08. Start Again

anna.minguzzi

view all posts

E' mancina e proviene da una famiglia a maggioranza di mancini. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi mai smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va al cinema, canta, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Adora i Dream Theater, anche se a volte ne parla male.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi