Metallus.it

Rush: è morto il batterista Neil Peart

Il 2020 si apre con una bruttissima notizia: secondo quanto riportato da numerose fonti nel mondo della musica e non solo, il batterista dei Rush, Neil Peart, è morto all’età di 67 anni.

Il musicista si è spento il 7 Gennaio a Santa Monica, in California, a causa di un cancro al cervello con cui stava lottando da tre anni.

Se ne va un grande batterista, che ha segnato con il suo stile inconfondibile un’intera generazione di musicisti.

Exit mobile version