Ritchie Blackmore: “avrebbero dovuto premiare anche Joe Lynn Turner alla RNR Hall Of Fame”

In pochi sanno attirare l’attenzione su di se come Ritchie Blackmore. Lo fa ancora una volta tramite Facebook, dove ha diffuso un messaggio riguardante la premiazione dei Deep Purple alla Rock’n’Roll Hall Of Fame e alla sua assenza dalla cerimonia. Ma non solo. Ritchie sostiene che anche Joe Lynn Turner, cantante della band per Slaves And Masters, avrebbe dovuto ricevere il premio.

“Avevo le mie ragioni per non presenziare alla Rock And Rall Hall Of Fame induction ceremony, in ogni caso ho apprezzato il premio. Penso comunque che avrebbero dovuto dare un premio a Joe Lynn Turner per il suo periodo nei Deep Purple, per aver scritto e cantato su Slaves And Masters, un ottimo album, uno dei miei preferiti”

Deep Purple - Hall Of Fame

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi