Animations – Recensione: Reset Your Soul

“Reset Your Soul” è il secondo lavoro in studio per i polacchi Animations. Un lavoro prog, intenso, ricco di venature particolari ed emozionanti. I presupposti forse non erano dei migliori, considerando il fatto che la scena progressive vede al suo interno lotte agguerrite tra band, progetti paralleli, membri di band famose che viaggiano in solitaria, ecc. Questo disco invece devia i miei pregiudizi iniziali verso ben più rosei orizzonti di gloria. Un album di poche tracce (ma lunghe, come il genere richiede) ma incisive, ben suonate e ben articolate, tali da non lasciare momenti di “vuoto” o noia. Brani come l’opener “Reset Your Soul”, “The Manhattan Project” e la finale “Toxicyber” sono veri e propri pilastri di granitica bellezza, che condiscono l’opera di colori progressivi, di tecnica, di melodia. Un album che non vi lascerà troppo tempo per immaginare a cosa si poteva fare meglio o peggio. Un piatto invitante, da servire ben caldo. Piccola perla “oriental”, la meravigliosa “The Last Man”.

Voto recensore
7
Etichetta: Sonic Maze Records

Anno: 2010

Tracklist:

01. Reset Your Soul

02. Demons Of War

03. Inscrutable

04. The Manhattan Project

05. Request For Redemption

06. The Last Man

07. 1989

08. Toxicyber


Sito Web: http://www.myspace.com/destrage

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi