Red Hot Chili Peppers: la ristampa in LP di “Californication”

L’8 giugno 1999, i Red Hot Chili Peppers pubblicarono il loro settimo album in studio, Californication. L’album è stato prodotto da Rick Rubin e ha segnato il ritorno del chitarrista John Frusciante – la sua prima registrazione con la band dall’album del 1991 Blood Sugar Sex Magik.

Da allora Californication è diventato l’album più venduto della band, guidato dal successo di tre singoli di successo: “Scar Tissue”, “Otherside” e “Californication”. “Scar Tissue” ha vinto il Grammy Award per la migliore canzone rock nel 2000. Sottolineando la forza e la profondità dell’album, “Road Trippin'”, “Around The World” e “Parallel Universe” sono stati pubblicati anche come singoli. L’album ha venduto oltre 15 milioni di copie in tutto il mondo ed è 7 volte disco di platino negli Stati Uniti. Ha raggiunto lo status di multiplatino in molti paesi, tra cui Regno Unito, Canada, Germania, Francia, Australia e, non ultimo, Italia (2x Platino).

Per celebrare il 25° anniversario di questo storico album, il 26 luglio verrà pubblicato un doppio vinile in edizione limitata: un LP stampato su vinile rosso e un LP su vinile blu oceano. Preordinabile subito a sullo shop EMP!

TRACKLIST

  1. Around the World
  2. Parallel Universe
  3. Scar Tissue
  4. Otherside
  5. Get On Top
  6. Californication
  7. Easily
  8. Porcelain
  9. Emit Remmus
  10. I Like Dirt
  11. The Velvet Glove
  12. Savior
  13. Purple Stain
  14. Right On Time
  15. Road Trippin’

empitalia

view all posts

Con grande piacere, lo staff EMP vuole annunciare l'avvio ufficiale della collaborazione con il portale Metallus.it! Siete stimolati da questo nuovo orizzonte? Siete bravi a scrivere e volete dare il vostro supporto alla scena? L'arruolamento inizierà a breve, ma i più scaltri possono già inviare la loro candidatura a: metallus@metallus.it

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi