Metallus.it

Tracy Starr – Recensione: Tracy Starr

I Tracy Starr sono una band canadese che suona un moderno hard rock tipicamente a stelle e striscie pesantemente debitore a quanto fatto in anni recenti dai seminali Beautiful Creatures e dai Velvet Revolver. Rispetto alle band appena citate però qui siamo a livelli ben più modesti – i Tracy Starr hanno delle lacune a livello di songwriting che li posizionano nelle retrovie del genere.

I brani suonano infatti terribilmente simili gli uni agli altri e raramente riescono a graffiare; si staccano della mediocrità generalizzata sono la potente cavalcata ‘Chemical Sunshine’ e la chiusura dell’album, ‘Gonzalez’, dall’andamento cadenzato e vagamente ipnotico. Il terzetto canadese macina riff su riff senza risparmiarsi, ma la sensazione di già sentito è veramente troppo forte, e nel corso dei 52 minuti che compongono l’album si scivola troppo spesso nella noia, vero peccato capitale per una rock band.

Exit mobile version