Disphere – Recensione: Shinra Tensei

I Disphere sono un giovane gruppo campano, che, con questo “Shinra Tensei “taglia il traguardo della seconda prova sulla lunga distanza, dopo il debut “Abscienc”e, datato 2007. Il trio si muove nei territori del death metal tecnico, ad alto tasso strumentale, sebbene siano presenti vari blast beats quasi grind, così come notevoli aperture melodiche, in odore di prog. Questa commistione di elementi, di per se non particolarmente innovativa, fa pensare a un riferimento stilistico abbastanza preciso, ovvero i Cynic, pietra miliare per chiunque decida di misurarsi col Technical Progressive Death. Fortunatamente in questo caso non si può parlare di plagio, o band fotocopia, bensì di ispirazione a un modello illustre, che ha aperto la via a un certo modo di intendere il metal. I Disphere, infatti, raccolgono i suggerimenti compositivi provenienti da “Focus” (1993) attualizzandoli e facendoli propri, grazie a un’interpretazione piuttosto personale, che sa mescolare a dovere elementi noti. E così, fra arpeggi, scale, e stacchi in odore di fusion, le canzoni si susseguono con una certa omogeneità di fondo, facendosi apprezzare, senza però risultare particolarmente memorizzabili, vuoi anche per la complessità di alcune sezioni, non molto immediate e catchy. La produzione (sempre curata dai componenti del gruppo) consente agli strumenti di farsi notare, mostrando le indubbie capacità tecniche del trio. A livello prettamente personale trovo maggiormente riuscite le composizioni meno tirate ed esasperate, in cui il gruppo da dimostrazione di avere buon gusto anche quando toglie il piede dal pedale dell’acceleratore. Dovendo trovare un limite a questo lavoro, è da riscontrarsi nel cantato, un pò monocorde e non particolarmente originale, sia come timbrica che come linee melodiche. Ma è un limite piuttosto comune, all’interno del genere musicale in se. Ultima curiosità da segnalare l’omaggio al manga Naruto, citato nel titolo dell’album e di parecchie canzoni, un omaggio che gli appassionati avranno piacere di approfondire. Con “Shinra Tensei” i Disphere hanno dunque confezionato un album davvero completo e a tutto tondo, che auspicalmente porterà loro parecchie soddisfazioni.

Voto recensore
7
Etichetta: Grindpromotion

Anno: 2010

Tracklist: 01. Prologue
02. The Real One Isn't With'em
03. As Leaves Fall, This Autumn Shall Bleed
04. Behind Red Eyes
05. 9TailedBeast
06. The Night When Demons Devoured Us
07. Cold, Still Beating
08. He, Who Created The Sand
09. H.M.C.
10. Devotion Deforms

Sito Web: http://www.myspace.com/disphere

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login