W.e.t. – Recensione: Rise Up

Sono già passati quattro anni da quando, nel 2009, l’album omonimo dei W.E.T. riuscì a guadagnarsi un posto di tutto rispetto nell’empireo del rock melodico (dei tempi moderni).

Ora Robert Säll (Work Of Art), Erik Martensson (Eclipse) and Jeff Scott Soto (Talisman)  affiancati da Robban Bäck (Drums) e Magnus Henriksson (Guitars) pongono  fine alla febbrile attesa di un degno successore del “debut shot” dando alle stampe l’ennesimo disco memorabile destinato a lasciare, di nuovo, un segno indelebile nel cuore di tutti i class rockers sparsi per il globo.

“Rise Up” ribadisce le coordinate stilistiche e compositive del suo predecessore tuttavia la magia riesce ancora infatti l’appeal estetico dei pezzi, avvalorato da una prova maiuscola dei musicisti ed enfatizzato da un’ottima produzione, è indiscusso.

La partenza con il botto è affidata alla tripletta “Walk Away”, “Learn To Live Again” (il primo singolo) e alla title track ma proseguendo con l’ascolto  dei seguenti brani ci si accorge che la maggior parte di essi sono alquanto efficaci ed immediati (grazie a refrain da infarto da cantarci sopra all’istante) rivelandosi dunque come potenziali hit. A conferma di ciò, le frizzanti “What You Want”, ”The Moment” e “Bad Boy”  incarnano alla perfezione l’apoteosi del rock melodico e non riusciranno ad uscire dalla testa di chi le ascolta.

 “Love Heals” e “Still Believe in Us”  invece sono due ballate dalla carica passionale notevole che attenuano il clima focoso dell’album, soprattutto la seconda va a toccare le corde emotive più profonde dell’animo umano con sonorità costruite sapientemente con l’ausilio del pianoforte.

La chiusura spetta alla pertinace “Still Unbroken” che incede con potenti riff di chitarra scolpiti nella roccia e detona nell’ennesimo chorus assassino.

In poche parole abbiamo, di fatto, tra le mani un cd che ha già dipinto sul volto lo status di “Top Album”.

Fatelo vostro senza indugi.

Voto recensore
8
Etichetta: Frontiers Records

Anno: 2013

Tracklist:

01. Walk Away

02. Learn to Live Again

03. Rise Up

04. Love Heals

05. What You Want

06. The Moment

07. Bad Boy

08. On The Run

09. Broken Wings

10. Shot

11. Still Believe In Us

12. Still Unbroken

 


Sito Web: http://www.frontiers.it/album/5112/

2 Comments Unisciti alla conversazione →


  1. Giulio B

    questo si è un gran gruppo; già il primo cd era fantastico, questo ne prosegue la scia. ottimo cantato, ottime melodie e gran produZione. semplicemente fantastico.
    tra le mie preferite ““Walk Away”, “Learn To Live Again”
    TOP ALBUM davvero
    voto 9

    Reply
  2. WalterKill

    Ottimo disco il secondo album dei W.E.T.
    Jeff Scott Soto si conferma un cantante dall’ugola d’oro, una sorta di Re Mida della voce che potrebbe cantare qualsiasi brano rendendolo eccezionale! Promossi a pieni voti.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login