Anti-Mortem – Recensione: New Southern

Arrivano dall’Oklahoma gli Anti-Mortem, e lo fanno con la convinzione e la forza d’urto di chi è sicuro dei propri mezzi: hard rock pesante con massicce dosi di southern, portano avanti un discorso non troppo dissimile da quello dei Black Stone Cherry, rispetto ai quali però propongono sonorità più heavy e arrabbiato.

Un sound al tempo stesso grasso e pieno di groove, che anima dodici episodi omogenei e d’impatto: in particolare la title track mostra anche la propensione ad incorporare melodie ad effetto, gioco che funziona soprattutto nella prima meta dell’album. Gli Anti-Mortem rivelano pure una certa capacità di muoversi con agilità e colpire con precisione, come nella micidiale “Hate Automatic”. Notevole l’apporto delle chitarre di Nevada Romo e Zain Smith, devastanti in “100% Pure American Rage”, contraltare dell’anima post grunge che emerge in “Black Heartbeat”, giocata essenzialmente sulla sofferta ed arrabbiata interpretazione di Larado Romo. Tutto bene, quindi? Non proprio. In più di qualche momento, specialmente una volta assimilato il meccanismo – invero non troppo complesso – con cui sono costruiti i pezzi – la band non brilla per originalità di soluzioni ed incisività, affidandosi essenzialmente alla forza da panzer più che alla strategia: la seconda metà dell’album finisce, quindi, per procedere soprattutto per forza d’inerzia.

Rimane costante la potenza, seppur in assenza di guizzi da ricordare, e l’entusiasmo dell’inizio si spegne, senza però che vengano meno le scariche di adrenalina. Basterà?

Voto recensore
6,5
Etichetta: Nuclear Blast

Anno: 2014

Tracklist:

01. Words Of Wisdom
02. New Southern
03. 100% Pure American Rage
04. Hate Automatic
05. Black Heartbeat
06. I Get Along With The Devil
07. Path To Pain
08. Wake Up
09. Ride Of Your Life
10. Stagnant Water
11. Truckstop Special
12. Jonesboro
13. A Little Too Lose (bonus track; Mr.Big cover)


Sito Web: http://anti-mortem.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login