Acid Witch – Recensione: Midnight Movies

Cinque anni dopo “Stoned” tornano a farsi sentire gli americani Acid Witch, band dell’underground a stelle e strisce che, come suggerisce lo stesso moniker, propone un lisergico stoner/doom estremizzato dalla passione per il death metal, riscontrabile nell’utilizzo di chitarre aggressive e nel growling catarroso diviso tra il bassista Shagrat (da non confondere con il quasi omonimo front man dei Dimmu Borgir!) e il tastierista Slasher Dave.

Hells Headbangers licenzia il nuovo “Midnight Movies”, un 12” in cui la band tributa quattro canzoni di heavy metal e rock anni’80 che hanno fatto parte di colonne sonore di film horror da considerarsi cult se siete amanti del genere oppure trash se i vostri gusti cinematografici sono di altro spessore.

La rilettura del three piece del Michigan è comuque piuttosto sgangherata, le cover sono esecuzioni di maniera in cui il gruppo rinuncia peraltro al suo tocco acido cercando piuttosto di inserire parti di tastiera à la Danny Elfman che anzichè risultare inquietanti, come vorrebbe l’intenzione dei nostri, finiscono per risultare fastidiose e fuori luogo. Lo stesso dicasi per i lunghi dialoghi estratti dai film che rosicchiano il minutaggio dei pezzi senza aggiungere nulla. Soltanto “Partytime” (tratta dall’orribile commedia splatter “Il Ritorno Dei Morti Viventi”) dei 45 Grave risulta copiata in maniera piacevole e per lo meno preserva lo spirito goliardico dell’originale.

Certo la strana commistione vocale tra acuti da U.S. metal e growl amatoriale evidenzia ancora di più un approccio scombinato e fuorviante che lascia intuire come questo progetto sia sorretto da un’attitudine ironica e tutto sia fatto all’insegna del divertimento.  O almeno lo speriamo. Se poi vogliamo chiederci quale sia l’effettiva utilità di un prodotto simile… Beh, potete arrivarci da soli.

Voto recensore
5
Etichetta: Hells Headbangers

Anno: 2015

Tracklist:

01. I’m Back (Sorcery)
02. After Midnight (Fastway)
03. Soldiers Of The Night (Black Roses)
04. Partytime (45 Grave)


Sito Web: https://www.facebook.com/pages/Acid-Witch/146053698843172

andrea.sacchi

view all posts

Poser di professione, è in realtà un darkettone che nel tempo libero ascolta black metal, doom e gothic, i generi che recensisce su Metallus. Non essendo molto trve, adora ballare la new wave e andare al mare. Ha un debole per la piadina crudo e squacquerone, è rimasto fermo ai 16-bit e preferisce di gran lunga il vinile al digitale.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login