Nightfall – Recensione: At Night We Prey

I Nightfall sono tra i gruppi più famosi e storici della scena estrema ellenica, secondi soli a band di prima grandezza come i Rotting Christ e gli Septicflesh, e malgrado una vita piuttosto travagliata tra scioglimenti e riunioni hanno già dato alle stampe una decina di album.

Passati otto anni dal non bellissimo Cassiopea riappaiono con un netto ritorno alle origini abbandonando le svolte Melodic Death Metal delle ultime produzioni per tornare al Gothic dei primi album che ebbero un certo successo anche fuori dalla patria. 

In questo album Efthimis Karadimas, la mente dietro la band, riesce a costruire un album dalle tante sfaccettature tutte solide e mai banali.
Nell’opera ha radunato un gruppo di artisti molto variegati ma di indiscutibile valore: il chitarrista della prima formazione Michalis Galiatsos, tornato a casa dopo vent’anni, il bassista Kostas Kyriakopoulos che fece parte del gruppo negli anni duemila e Fotis Bernardo batterista di Necromantia ed ex Septicflesh e Nightrage

Se si dovesse trovare un paragone sicuramente bisognerebbe andare a cercare i Moonspell delle origini, resi un po’ meno d’atmosfera e decisamente più aggressivi soprattutto grazie ad un impressionante lavoro del batterista, non mancano comunque divagazioni Death/Black.

Tra i prezzi più riusciti citiamo “Darkness Forever” che alterna sfuriate di chitarra e batteria a momenti più riflessivi, la coinvolgente “Giant of Anger” e “Meteor God” con i suoi ritmi sulfurei.

Una particolare menzione alla title track “At Night We Prey” per la capacità di unire approcci e sensazioni così diversi nella stessa canzone con un risultato veramente coinvolgente. 

Diciamo che pur senza far gridare al miracolo i Nightfall vanno a soddisfare il bisogno di dischi di questo genere che nell’ultimo periodo ci ha riservato qualche piccola delusione, e lo fanno con un ottimo bagaglio tecnico e di esperienza.

Etichetta: Season of Mist

Anno: 2021

Tracklist: 01. She Loved the Twilight 02. Killing Moon 03.Darkness Forever 04. Witches 05. Giants of Anger 06.Temenos 07.Meteor Gods 08. Martyrs of the Cult of the Dead (Agita) 09. At Night We Prey 10. Wolves in Thy Head
Sito Web: https://www.facebook.com/nightfallbandofficial/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login