Feanor – Recensione: Power Of The Chosen One

Tamarri più che mai, ignoranti come pochi, true all’ennesima potenza… e proprio per questo irresistibili! I Feanor dell’ex Manowar David Shankle tornano ad affilare le spade e a sellare i dragoni con la loro quarta fatica in studio “Power Of The Chosen One”. Un disco che è un concentrato di tutti gli stereotipi dell’epic-fantasy metal, che rappresenta quanto di più lontano ci sia da un’opera complicata e che forse vi vergognerete anche un po’ ad ascoltare, ma che resta un album gustosissimo e dannatamente efficace.

Tenetevi allora pronti a testi infarciti di “fire”, “blood”, “glory”, “fight”, “steel” e che inneggiano al “power of metal”, fatti apposti per essere cantati in coro alla prima occasione: la trascinante opener “Rise Of The Dragon” fa immediatamente scuola in merito. La title track a seguire, col suo chorus a base di “hail, hail, hail” non è da meno, così come la velocissima “This You Can Trust”.

Segnaliamo quindi la sempre tirata “Hell Is Waiting” e la suite di quasi 20 minuti “The Return Of The Metal King (The Odyssey In 9 Parts)”, brano che ricorda da vicino l’impegno di Shankle sul leggendario “The Triumph Of Steel” di manowariana memoria. Oltre al già citato guitar hero, arricchiscono poi questa convincente formazione il tosto Sven D’Anna alla voce e la solida accoppiata Gustavo Acosta / Emiliano Wachs alla sezione ritmica.

Se siete a caccia di un disco che richiami i Manowar più veraci e caciaroni, “Power Of The Chosen One” è quello che fa per voi. L’epic metal immediato e diretto rivive tra le note dell’ultimo lavoro dei Feanor: semplice e senza pretese, ma genuino e molto divertente.

Etichetta: Massacre Records

Anno: 2021

Tracklist: 01. Rise Of The Dragon 02. Power Of The Chosen One 03. This You Can Trust 04. Metal Land 05. Hell Is Waiting 06. Together Forever 07. Bringer Of Pain 08. Lost In Battle 09. Fighting For A Dream 10. The Return Of The Metal King (The Odyssey In 9 Parts)
Sito Web: http://www.feanorband.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login