Alchemy – Recensione: Never Too Late

Dopo l’uscita di due promettenti ep “Rise Again” del 2013 e il successivo “D.A.R.E.D.” i bresciani Alchemy firmano per Street Symphonies Records e rilasciano il primo full-length “Never Too Late”.

La band composta da Marcello Spera (voce), Cristiano Stefana (chitarra), Matteo Castelli (basso), Andrew Trabelsi (tastiere) e Luca Cortesi alla batteria propone un hard rock classico che non ha paura di fondere con gusto le proprie influenze che spaziano dal AOR al progressive con sonorità di matrice più heavy che sono ben evidenti nella struttura vigorosa e decisa delle composizioni. Dopo “The Place Men Call Hell”, un breve intro strumentale veniamo accolti dalla grintosa “Diablo” dotata di un ritmo incalzante e deciso, mentre con la successiva, diretta e rockeggiante “Alcohol Symphony” si mette in evidenza un ottimo lavoro di chitarre supportate da un tappeto tastieristico che impreziosisce e da corpo al pezzo.

La titletrack è invece un brano dal forte impatto e dalla crescente intensità con un ritornello che fa subito presa, mentre “Blessed Path” è una ballad ispirata, sorretta da keyboard ariose e avvolgenti che conquistano tutti e ci trascinano in sonorità sognanti dal gusto melodico, ricercato e mai banale. “End Of The Line” ci riporta in territori più heavy e ad un sound marcatamente anni ottanta e non da meno “Get Out” pezzo dinamico e dall’ottimo tiro.

A chiudere questo platter ci pensa “My Way Home” una traccia di hard n’ heavy trascinante dalle melodie contagiose che crescono d’intensità man mano che ci si addentra nell’ascolto. Sostanzialmente un valido debutto per gli “Alchemy” che mettono sul piatto della bilancia metal, hard rock, AOR e melodie vincenti e lo fanno con gusto e ricercatezza. Provare per credere.

Alchemy - Never Too Late

Voto recensore
7
Etichetta: Street Symphonies Records/Andromeda Dischi

Anno: 2016

Tracklist: 01. The Place Men Call Hell 02. Diablo 03. Alcohol Symphony 04. Never Too Late 05. Blessed Path 06. End Of The Line 07. Rise Again 08. Get Out 09. My Way Home
Sito Web: http://alchemyband.wix.com/rock

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login