Deadlock – Recensione: The Re-arrival

Tempo di raccolta per i tedeschi Deadlock, band dedita ad un Death Metal Melodico condito con ritmiche Djent e sfumature Metalcore, attivi dal 1997 e con ben sette full length pubblicati, considerando anche l’uscita in questione dal “The Re-Arrival”

Sebbene non si siano mai elevati ad icone del genere, i Nostri dimostrano chiaramente di essere dei musicisti di tutto rispetto, con un notevole potenziale forse mai espresso pienamente. Dopo aver pubblicato il buon “The Arsonist” (leggi qui la recensione), danno alle stampe questa raccolta che ripercorre un po’ la loro storia artistica, presentando brani arrangiati in una veste diversa oltre a tre composizioni inedite che si pongono nel solco della continuità rispetto al recente passato: l’opener “An Ocean’s Monument”(guarda qui il lyric video), aggressiva con le sue ritmiche taglienti alternate alle ottime aperture melodiche a supporto della singer  Sabine Scherer, “A New Era”, brano dai toni decisamente più pop-oriented, che ben coniuga le doti canore della già citata Sabine con gli screamings del roccioso John Gahlert e la conclusiva “The Arsenic River”, che con i suoi sette minuti merita il titolo di brano più lungo del lotto. Tra le songs riarrangiate citiamo “Code Of Honor” che vede la partecipazione del vocalist dei conterranei Heaven Shall Burn Markus Bischoff.

Seguendo la tracklist di questo “The Re-Arrival” contiamo la presenza di ben trenta brani, suddivisi in due CD: nel primo ci sono, come già detto, brani rivisitati e tre inediti, nel secondo inediti appartenenti al demo tape “Insist” del 1998, tracce inedite risalenti agli inizi degli anni 2000, una cover dei Running Wild “When Time Runs Out” e la versione acustica di “Awaken By Sirens”.

Da consigliare solo agli amanti della band ed a chi non conoscendo i Deadlock può, in un sol colpo, seguire tutta la loro parabola artistica.

Voto recensore
6
Etichetta: Life Force Records

Anno: 2014

Tracklist:

01. An Ocean’s Monument
02. Code Of Honor (feat. Marcus Bischoff from Heaven Shall Burn)
03. Earthlings
04. The Brave / Agony Applause
05. Dark Cell
06. Virus Jones
07. A New Era
08. We Shall All Bleed
09. Renegade
10. Martyr To Science
11. Awakened By Sirens
12. To Where The Skies Are Blue
13. Htrae
14. End Begins
15. The Arsenic River

CD 2:
01. Petition For Mercy
02. Broken Mirror
03. What´s The Use
04. Face To Face
05. Ignorance
06. Deprivation
07. The One Who’s Silent Seems To Consent
08. Picture
09. A Song Full of Abhorrence in a World Without Feelings…
10. With a Smile on My Face
11. The End Of The World
12. 10.000 Generations In Blood
13. When Time Runs Out (Running Wild Cover)
14. Awakened By Sirens – Unreleased Acoustic Version
15. Earthlings – Bizarro World, Japanese Edition (2011)


Sito Web: http://www.xdeadlockx.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi