Pyramaze – Recensione: Disciples Of The Sun

Un gran bel ritorno in pista quello dei Pyramaze. Lontani dalle scene da oltre sette anni per l’ennesimo stravolgimento di line-up, la band danese, che ha perso per strada dopo Lance King, anche Matt Barlow, ma si è assicurata dietro al microfono un pezzo da novanta come Terje Haroy (Teodor Tuff), ci regala il quarto disco in carriera. “Disciples Of The Sun” è un mix ben bilanciato tra power melodico e prog raffinato, in cui le melodie vocali si sposano con un lavoro di tecnica sopraffina, cesellato in modo elegante, ma energico, senza per forza appesantire i brani con masturbazioni strumentali.

Il nuovo corso dei Pyramaze parte con la powereggiante “The Battle Of Paridas”, opener diretta nel guitar riff e convincente nel cantato, supportata da una produzione bella tosta. Nel corso di “Disciples Of The Sun” si alternano con buon gusto assalti in doppiacassa a momenti più ragionati ed atmosferici, in cui il lavoro della ritmica si intreccia ad arrangiamenti dal vago sapore sinfonico, ma senza mai calcare la mano. Ne viene fuori un disco piacevole all’ascolto, colto e maturo, mai prolisso nella durata dei singoli brani e che ha in “Genetic Process” e “When Black Turns To White” i propri picchi qualitativi. Per gli amanti dei paragoni, potremmo accostare il sound dei nuovi Pyramaze, ai Pagan’s Mind, Angra e Anubis Gate. E non a caso è stato Jacob Hansen (che ha militato proprio negli Anubis Gate) ad aver preso in mano le redini della band, occupandosi del songwriting e della produzione.

Disciples Of The Sun” è un album appagante e ben riuscito, nonostante la continua girandola di sostituzioni all’interno di una line-up, che non riesce proprio a trovare un equilibrio. Ma è forse proprio questo il segreto dei Pyramaze, un gruppo in grado di rinnovarsi, cogliendo il massimo dai nuovi arrivati e concentrando le idee sulla buona riuscita del prodotto finito.

Voto recensore
7,5
Etichetta: Inner Wound Recordings

Anno: 2015

Tracklist:

01. We Are The Ocean
02. The Battle Of Paridas
03. Disciples Of The Sun
04. Back For More
05. Genetic Process
06. Fearless
07. Perfectly Imperfect
08. Unveil
09. Hope Springs Eternal
10. Exposure
11. When Black Turns To White
12. Photograph


Sito Web: http://www.pyramaze.com/

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi