Pure Metal Fest: i dettagli del festival con Vanexa, ScreaMachine e altri

Comunicato stampa:

PURE METAL FEST, il festival heavy metal che vedrà esibirsi per la prima volta sul palco del RCCB Init di Roma di una vera leggenda del metal italiano i VANEXA !!!


Ad accompagnare questa band di culto un manipolo di band agguerrite di assoluto spessore. Ad aprire le danze ci penseranno gli Half Life con il loro sound che richiama alla mente band leggendarie come Maiden e Judas Priest , riff granitici e veloci con la melodia sempre in evidenza su cui si staglia la voce del singer con acuti di Halfordiana memoria. Da poco hanno pubblicato il loro ultimo lavoro dal titolo “Like a Jungle”. A seguire sarà la volta degli Whisperz, la band propone un heavy metal ruvido e diretto sorretto da un ottima tecnica esecutiva. Pura adrenalina, killer riff e assoli al fulmicotone . La band ha recentemente pubblicato il suo secondo lavoro discografico “VOL 2” che non fa che confermare quando detto finora. A calcare le assi del RCCB adesso sarà il turno degli ScreaMachine, band composta da veterani della scena metal italiana che hanno militato in band come Stormlord, Kaledon, Lunarsea ecc. Il loro sound pur se debitore verso la lezione dei grandi nomi del metal anni ’80, viene rielaborato in chiave personale e con una produzione moderna che rende la loro proposta al passo con i tempi. Il loro debutto discografico è avvenuto nel 2021 con l’album omonimo ed stato pubblicato dalla prestigiosa label Frontiers Music Srl e vede la presenza di diversi ospiti illustri tra cui Steve di Giorgio e Herbie Langhans tra gli altri. L’album ottiene ottimi riscontri e viene seguito da un Ep “Borderline” a cui seguirà il nuovo album intitolato “Church Of The Scream” in uscita a Maggio che conferma il loro sodalizio con la Frontiers Music Srl. Ora finalmente è giunto il momento degli headliner della serata e sarà tempo di fare un tuffo nella storia del metal con i VANEXA. Nati alla fine degli anni 70 la band è da annoverarsi a tutti gli effetti tra i padrini del metallo tricolore, furono infatti gli headliner del primo Metal Festival organizzato in Italia “Rock In A Hard Place Festival” nel 1983. Nello stesso anno uscì l’album di debutto dal titolo omonimo considerato dalla stampa nazionale come il primo disco italiano di heavy metal. Nel 2012 ai membri originali Sergio Pagnacco e Silvano Bottari si unisce il chitarrista Pier Gonella ( Necrodeath, Labyrinth) seguito dal nuovo frontman Andrea ‘Ranfa’ Ranfagni. Nel corso degli anni I VANEXA hanno rilasciato diversi lavori tutti di altissimo livello l’ultimo dei quali ‘The Last In Black’ nel 2021 che ci consegna oggi una grande band che nel corso degli anni non ha perso nemmeno un oncia della propria classe e potenza come avrete modo di constatare di persona durante il loro show all’interno di una serata piena di metallo fumante! Non mancate!!!

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi