Portnoy/Skolnick/Ellefson: arriva l’album a nome Metal Allegiance

Qualcosa era già trapelato, ma ora arriva da Nuclear Blast l’annuncio ufficiale. Arriva infatti il progetto Metal Allegiance, precedentemente collettivo live, ora vera e propria band con Mike Portnoy (The Winery Dogs, ex-Dream Theater), Alex Skolnick (Testament) e David Ellefson (Megadeth) insieme a Mark Menghi, “collante” del progetto.

L’album di debutto nasce dalle menti dei quattro musicisti ma nell’album saranno presenti tanti altri ospiti, proprio come durante le performance live del progetto. L’uscita è prevista per questo autunno per Nuclear Blast.

Questa la dichiarazione di Monte Conner, presidente di Nuclear Blast Entertainment: “Sono incredibilmente fortunato di poter lavorare con dei musicisti leggendari e eroi personali come David Eleison, Alex Skolnick e Mike Portnoy e il fondatore della Metal Allegiance Mike Menghi. Questi ragazzi hanno scritto un fantastico album che puro metal al 100%, mettendo insieme dei vocalist e chitarristi incredibili: basteranno i solo di chitarra per sconvolgervi. Probabilmente la cosa più figa del progetto è che è nata come una cosa live e poi si è evoluta in una studio band in grado di produrre album. Sono veramente grato a questi ragazzi per aver scelto me e la Nuclear Blast come veicolo per portare la loro musica alle masse”.

Ricordiamo i musicisti che si sono esibiti con la Metal Allegiance: Philip Anselmo/Rex Brown (PANTERA), Joey Belladonna/Frank Bello/Charlie Benante/Scott Ian (ANTHRAX), David Ellefson (MEGADETH), Gary Holt/Kerry King/Dave Lombardo (SLAYER), Chuck Billy/Alex Skolnick (TESTAMENT), Troy Sanders (MASTODON), Mike Portnoy (THE WINERY DOGS), Andreas Kisser (SEPULTURA), Geezer Butler (BLACK SABBATH), Phil Campbell/Mickey Dee (MOTÖRHEAD), Steve Vai e Billy Sheehan (THE WINERY DOGS).

metal allegiance artwork

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi