Pearl Jam: Dave Abbruzzese rischia l’ergastolo

L’ex batterista dei Pearl Jam Dave Abbruzzese, con loro dal 1991 al 1994, rischia una condanna all’ergastolo per spaccio e detenzione di stupefacenti e su di lui è stato diramato un ordine di arresto con tanto di taglia da 1.000 dollari per chiunque aiuti la polizia ad arrestarlo.
Abbruzzese è ricercato in Texas per due reati, tra cui la produzione e lo spaccio di sostanze proibite, una violazione gravissima in Texas che può portare a sentenze fino a un massimo di 99 anni di galera.
Il batterista che aveva abbandonato la band appena prima dell’uscita del disco “Vitalogy” per conflitti con Eddie Veder, era entrato nei Pearl Jam all’epoca del debutto “Ten” del 1991, suonando anche nel disco “Vs.” del 1993 e in “Vitalogy” del 1994.

dave abbruzzese

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi