Ultime News

Eldritch – Recensione: Blackenday

La creatività si è rimpossessata prepotentemente degli Eldritch, band la cui importanza non andremo ancora a ricordare in queste righe (lo spazio volontariamente dedicato ai toscani sul nostro sito lo testimonia ampiamente); questo va riconosciuto perché il nuovo ‘Blackenday’ segue a brevissima distanza (pressoché un anno esatto) il...

Somniae Status – Recensione: Echoes

Uscita inusuale per la Dragonheart, etichetta in genere dedicata al metal classico ed epico, ma qui madrina virtuale di una band fuori dagli schemi che traduce in chiave diretta e più metallica la matrice progressiva, probabile retaggio di un inizio carriera maggiormente vicino a tale stile. In ‘Echoes’...

Wildkard – Recensione: Megalomania

Sorta di side project dei Kick, i britannici Wildkard escono con un ottimo album di hard rock ottantiano, con qualche puntata verso territori più heavy e un massiccio ma efficace uso di tastiere – con il coinvolgimento tra l’altro del compagno di casa Escape Steve Newman. ‘Megalomania’ raccoglie...

Night Ranger – Recensione: 7 Wishes

Album della maturità artistica e commerciale – insieme a ‘Midnight Madness’ – per i Night Ranger prima di una semi-svolta nella carriera della band californiana, ‘7 Wishes’ presenta un gruppo in splendida forma, capace di infilare un pezzo memorabile dopo l’altro. Sembra indugiare, Jack Blades, nell’opener ‘7 Wishes’,...

Ensiferum – Recensione: Victory Songs

A tre anni di distanza da ‘Iron’, i finlandesi Ensiferum tornano sul mercato discografico con ‘Victory Songs’, full-length che vede un aggiustamento nel sound del five-piece di Helsinki. Liberatisi in buona parte dai residuati black metal, gli Ensiferum prediligono ora un epic/power vicino alla scuola mitteleuropea in cui...

Domine: Live Report della data di Milano

Ottima kermesse di metal classico presso il Transilvania Live di Milano, che questa sera ospita i toscanacci Domine, recenti autori dell’ottimo ‘Ancient Spirit Rising’, album incensato dalla critica e già entrato nel cuore dei fan. Ad aprire lo show troviamo un’altra band di veterani, i vicentini White Skull....

The Ladder – Recensione: Sacred

Seconda prova in studio per i The Ladder capitanati da Steve Overland, che si confermano realtà di classe del panorama AOR, caratterizzati come sono da un approccio intelligente e delicato alla musica. Le atmosfere dilatate disegnate dalle tastiere e la discrezione degli interventi chitarristici sono il trademark anche...

Progetti futuri

E’ il 2 giugno la data stabilita dai Motus Tenebrae per entrare in studio per iniziare i lavori al terzo album dal titolo "Soul’s Expression". Il mastering verra’ effettuato in Svezia e l’album indicativamente sara’ pubblicato per agosto/settembre sempre sotto New LM Records/Masterpiece Distribution. Fonte: comunicato stampa

Ristampa in arrivo

Uscirà il prossimo 8 giugno per Frontiers Records la ristampa di "How Long", album della Michael Thompson Band pubblicato per la prima volta nel 1988 da Geffen Records, considerato uno degli esempi principali di AOR tecnico dell’epoca. Fonte: comunicato stampa