Metallus.it

Of The Muses: completata la pre produzione del secondo album

Comunicato stampa:

Ci eravamo lasciati qualche tempo fa con il grande successo sia di pubblico che di critica di “Senhal” album di debutto di OF THE MUSES, progetto di Cristina Rombi. Ora, dopo mesi in cui l’aspetto compositivo non si è mai fermato, Cristina anticipa le pre-produzioni di quello che sarà il successore di “Senhal” debutto del progetto.

L’impatto è incredibile, assolutamente devastante emotivamente.

In quei minuti d’ascolto si avverte forte l’essenza e la potenza di quanto veniva espresso in queste nuove canzoni e sono davvero felice di poter pubblicare presto questo nuovo lavoro su My Kingdom Music.

A voi qualche piccola anticipazione di quello che sarà il successore di “Senhal” dalle parole di Cristina

“Ciao, la fase di pre-produzione del secondo album degli OF THE MUSES è completata.
Non assomiglia per niente al suo predecessore (niente urla, niente blastbeat, niente Metal) ma rappresenta perfettamente e in tutto e per tutto l’album di cui avevo bisogno in questo preciso momento e che volevo assolutamente fare.
Ho letteralmente messo tutto quello che ho in queste canzoni. Materialmente, spiritualmente, emotivamente. A volte è stato doloroso crearli, ma mi è sembrato uno sforzo profondamente necessario e quindi l’ho fatto con la massima dedizione. Devo ringraziare in questo enormemente Déhà che è intervenuto come produttore e tecnico tra molte altre cose. Non avrei potuto farlo senza di lui.
Forse, per la prima volta nella mia vita, sono profondamente, con tutto il cuore, orgogliosa di quello che ho realizzato e sono incredibilmente desiderosa di condividerlo con tutti voi.
Non posso ancora dire molto di più, ma l’uscita dell’album è prevista per la prossima primavera (la mia stagione preferita), su My Kingdom Music. Sembra che questa volta potrebbe esserci anche una versione in vinile, chi lo sa… lo spero davvero!!!
Ulteriori aggiornamenti a tempo debito”.

Per il momento è tutto.
OF THE MUSES is intimate, decadent and exclusive Art 

Exit mobile version