No One Cares: il nuovo EP “Pause/Reboot” in uscita il 27 giugno, on line il lyric video del brano “Phoenix”

Comunicato stampa:

Il nuovo EP dei NO ONE CARES “Pause/Reboot” uscirà su Quarock Records il 27 Giugno e viene anticipato oggi dal lyric video del primo singolo “Phoenix”.

Pause/Reboot” per i No One Cares, rappresenta una vera e propria rinascita. Svariati cambi di line up nel corso del tempo, poi la pandemia, ha costretto ripetutamente la band sia a pause che a stop forzati, nonostante l’infinita voglia di creare, produrre e guardare avanti. E dopo quello che possiamo reputare come compiuto e definitivo assestamento della band, ecco finalmente giunto il momento di rialzarsi in volo come una fenice e l’EP “Pause/Reboot” sta ad indicare tutto questo. 

Elaborazioni di nuove sonorità e di nuove dinamiche di scrittura ed arrangiamenti, con la supervisione e la produzione artistica di Gabriele Bellini, hanno reso possibile la realizzazione di un EP che si presenta come una sorta di nuova scoperta dei No One Cares. L’album è stato editato, mixato e masterizzato da Giacomo “Jac” Salani al “La Fucina Studio” di Firenze 

Queste le parole della band sull’Ep: “I brani presenti nell’album Pause/Reboot sono un mix di emozioni, di sensazioni e stati d’animo che ognuno di noi prova ogni giorno. Dalla sensazione di vuoto e senso di incognito di Empty Hole, ai pensieri paurosi ed inquietanti di Scary Thoughts, dalla negatività che si espande come un cancro di Negativity, alla voglia di rinascita e sentirsi vivi di Phoenix, concludendo con la depressione post abbandono di Beautiful Sadness. Le sonorità intense e aggressive, il ritmo energico e massiccio, la ricerca nelle creazioni di dinamiche personali in ogni brano, rispecchiano in pieno l’energia, l’intensità e il potere nell’esprimere la nostra carica emotiva.

No One Cares nascono nel 2012 e fin da subito la proposta musicale dei quattro musicisti è un potente e personale mix di Nu Metal, e Metal Core, in un sorprendente connubio di Crossover Metal. La band toscana, fa il suo esordio nel 2014, con 2 propri brani inediti per la compilation Underworld Collection – Invasion (QuaRock Records) e l’anno dopo sempre per la stessa etichetta esce il primo album “Dirty”, disco esplosivo, che colloca subito i N.O.C. tra le nuove migliori realtà italiche nel genere, riscuotendo più che ottimi consensi di critica e soprattutto nelle svariate esibizioni live.

Tracklist: 

1 – Scary Thoughts 

2 – Empty Hole 

3 – Phoenix 

4 – Negativity 

5 – Beautiful Sadness

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi