Candlemass – Recensione: Nightfall

Il disco definitivo dei Candlemass ed uno dei “must have” di ogni ascoltatore metal. L’ingresso di Marcolin amplifica la musica proposta dal gruppo in ogni direzione, compresa una decisa evoluzione dal lato delle liriche, contribuendo alla nascita di capolavori assoluti come ‘The Well Of Souls”, ‘Samarithan’ e ‘Bewitched’, senza dimenticare ‘At The Gallows End’ dai meravigliosi intrecci acustici. Ma ogni capitolo ha qualcosa da dire e molte spunti per farsi ricordare, diventando capisaldi inevitabili di ogni esibizione live della band. Un disco talmente bello, anche nella copertina, da diventare un paragone scomodo per gli anni a venire.

Etichetta: Powerline

Anno: 1987

Tracklist:

01. Gothic Stone

02. The Well Of Souls

03. Codex Gigas

04. At The Gallows End

05. Samarithan

06. Marche Funebre

07. Dark Are The Veils Of Death

08. Mourners Lament

09. Bewitched

10.Black Candles


0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi