Wacken Open Air 2016: le prime band finaliste della Metal Battle

Mancano meno di tre mesi all’apertura dell’edizione 2016 del Wacken Open Air, in programma dal 4 al 6 agosto prossimi. Una delle tipicità del festival è la consueta Metal Battle, che vede l’esibizione di una band rappresentante di ogni Paese che partecipa. Le selezioni si stanno svolgendo in molti Paesi del mondo, e i nomi dei primi finalisti sono già disponibili:
– gli Auðn saranno i rappresentanti dell’Islanda. La band è nata nel 2010 e suona un black metal atmosferico e malinconico;
– i Crows Crown provengono dall’Honduras, suonano death metal e saranno i rappresentanti della sezione del Centro America;
– suonano death metal, anche se influenzato anche da altri generi e diretto più sul death – core, i Miles To Perdition, rappresentanti del Lussemburgo;
– i Lynchpin arrivano dalle isole di Trinidad e Tobago e saranno i rappresentanti dell’area dei CaraibiLa band è nata nel 2009 e si dedica al deathcore;
– infine, dalle isole Fær Øer , arrivano i Svartmalm, band che ha esordito dal vivo proprio alle selezioni della Metal Battle ed è riuscita ad avere comunque la meglio su altri dieci contendenti.

Ricordiamo che, per quanto riguarda l’Italia, le due seminfinali si disputeranno venerdi prossimo, 13 maggio, mentre la finale si terrà sabato 21 maggio presso il Jailbreak di Roma.

Wacken 2016

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login