Vektor: i dettagli del nuovo album “Terminal Redux”

I Vektor hanno reso disponibili i dettagli del loro nuovo album “Terminal Redux”, in uscita il prossimo 6 Maggio. Per la band si tratta del terzo full-length e del primo concept album, che approfondisce ulteriormente i temi già presentati nel precedente lavoro “Outer Isolation”, uscito ormai nel 2011.
Ecco quanto raccontato dal cantante e chitarrista David DiSanto a proposito della release:

“La storia ha inizio con un astronauta solitario che recupera la memoria, dopo essere stato condannato ad un programma di isolamento. Quasi in punto di morte nella sua navicella spaziale, l’astronauta trova all’interno di una nuvola interstellare una molecola che fa ringiovanire e che cambierà il corso della sua vita e di quella di molti altri. Deciso a riguadagnare il suo status di alto generale, porta la sua scoperta nel regime di Cygnus, un vasto impero galattico, e riesce ad ottenerne il controllo con un colpo di stato. Utilizzando la molecola che ringiovanisce, garantisce una lunga vita ai suoi sudditi, con l’obiettivo di raggiungere una perfetta armonia cosmica e riportare l’equilibrio tra i pianeti distrutti dalla guerra.”

Di seguito la tracklist di “Terminal Redux”:

01.“Charging The Void”
02.“Cygnus Terminal”
03.“LCD (Liquid Crystal Disease)”
04.“Mountains Above The Sun”
05.“Ultimate Artificer”
06.“Pteropticon”
07.“Psychotropia”
08.“Pillars Of Sand”
09.“Collapse”
10.“Recharging The Void”

Questo invece l’artwork della release:

Vektor - terminal redux

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login