Sister: Rikki Vickhoff lascia la band

Rikki Vickhoff, bassista della punk/sleaze metal band svedese Sister ha annunciato la sua uscita dal gruppo di Stoccolma.
Ecco quanto dichiarato da Vickhoff sulla sua pagina facebook:

“E’ ora di andare avanti…I Sister hanno rappresentato una parte importante della mia vita negli ultimi 9 anni ed è strano dire che lo show in Svizzera dello scorso Sabato è stato l’ultimo con la band. L’idea di cambiare è diventata sempre più forte ultimamente e a volte bisogna chiudere una porta per poter aprire un portone. Continuerò a fare musica e ho delle idee su quello che succederà, ma solo il tempo potrà dircelo.
Voglio ringraziare in modo speciale tutti quelli che sono stati parte della mia vita nei Sister in questi anni. Ringrazio tutte le persone che sono venute agli show, comprato i nostri dischi e amato la nostra musica. Il più grande rispetto per Jamie, Tim e Cari in quanto miei grandi amici e come membri della band, e lo stesso vale per Lestat e Dani, Alan, Mike e tutte le persone alla Metal blade Records, Erik di GW management, Chris LeMon di Danger Music & Media e buona fortuna a tutti voi. Sono sicuro che renderete i Sister ancora più grandi!”

La band ha riportato un comunicato ufficiale per ringraziare Rikki dei suoi anni nella band e annunciare che i Sister andranno avanti e hanno già trovato un sostituto del bassista, che verrà presto presentato al pubblico.
La band ha inoltre confermato di essere al lavoro su un nuovo album che dovrebbe vedere la luce nel 2016.

Sister20

Ilaria Marra

view all posts

Braccia rubate alla coltivazione di olivi nel Salento, si è trasferita nella terra delle nebbie pavesi per dedicarsi al project management. Quando non istruisce gli ignari colleghi sulle gioie del metal e dei concerti, ama viaggiare, girare per i pub, leggere roba sui vichinghi e fare lunghe chiacchierate con la sua gatta Shin.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Accedi