Rammstein: il nuovo album “Zeit” in aprile, rilasciato il video della titletrack

Comunicato stampa:

Le voci si sono rincorse, ora è ufficiale: il nuovo album dei Rammstein “Zeit”uscirà il 29 aprile 2022. L’ottavo disco dei musicisti berlinesi segue l’album senza titolo che ha portato la band direttamente in cima a quattordici classifiche internazionali nel 2019, dopo la più lunga pausa che sia mai intercorsa tra due album nella loro carriera fino ad oggi.

Il primo singolo pubblicato dai Rammstein oggi, 10 marzo 2022, è la title track “Zeit”, una potente ballata che dà vita a un’epopea grandiosa.

Le voci si sono rincorse, ora è ufficiale: il nuovo album dei Rammstein “Zeit”uscirà il 29 aprile 2022. L’ottavo disco dei musicisti berlinesi segue l’album senza titolo che ha portato la band direttamente in cima a quattordici classifiche internazionali nel 2019, dopo la più lunga pausa che sia mai intercorsa tra due album nella loro carriera fino ad oggi.

Till Lindemann (voce), Paul Landers (chitarra), Richard Z. Kruspe (chitarra), Flake (tastiera), Oliver Riedel (basso) e Christoph Schneider (batteria) hanno speso due anni a lavorare sulle undici canzoni del nuovo disco. Ancora una volta sono stati assistiti dal produttore berlinese Olsen Involtini. “Zeit” è stato registrato ai La Fabrique Studios di St. Rémy de Provence, Francia.

Bryan Adams è riuscito a ottenere uno scoop speciale per la copertina del nuovo album: il musicista e fotografo canadese ha scattato la foto dei Rammstein sui gradini del Trudelturm a Berlino-Adlershof, un imponente monumento dedicato alla ricerca aerea nel parco aerodinamico della città.

L’imponente voce baritonale di Till Lindemann risuona su solenni accordi di piano e un coro angelico di sirene. La canzone tratta della transitorietà, della nostra mortalità e della preziosa, fugace felicità del momento perfetto. “Tempo, per favore stai fermo, stai fermo“, si duole e implora Lindemann. “Il tempo, questo dovrebbe sempre andare avanti così/Tempo, è così bello, così bello/Chiunque conosce il momento perfetto“.

Dopo un’epopea come questa, si ha bisogno di un momento di riposo, e i Rammstein ce lo concedono. I fan potranno ascoltare un totale di tre versioni di “Zeit”.
Come lato B, la band pubblica un meditativo, atmosferico arrangiamento neoclassico del polistrumentista islandese nominato ai Grammy Ólafur Arnalds, oltre a un remix del produttore di musica elettronica Robot Koch.

Nel corso di una carriera di quasi trent’anni, i Rammstein hanno venduto più di venti milioni di album in tutto il mondo e suonato innumerevoli tour spettacolari e innovativi. Quando il tour tutto esaurito negli stadi ha dovuto essere rimandato a causa della pandemia, i Rammstein hanno impiegato il loro tempo per lavorare al nuovo album.

I fan dei Rammstein possono aspettarsi molteplici formati di “Zeit” il 29 aprile: il nuovo album sarà pubblicato come CD digipack standard con un libretto di 20 pagine, un CD digipack a sei pannelli in edizione speciale con un libretto di 56 pagine con sovraccoperta, e come doppio vinile 180g con un libretto di 20 pagine in grande formato, così come nei soliti formati digitali.

Ricordiamo che i  Rammstein torneranno in Italia per un’unica data live il prossimo 12 luglio allo stadio olimpico Grande Torino di Torino. 

eva.cociani

view all posts

Amo la musica a 360 gradi, non mi piace avere etichette addosso, le trovo limitanti e antiquate, prediligo lo street, il glam e anche il goth, ma non disdegno nulla basta che provochi emozioni. Ossessionata dalle serie tv, dalla fotografia, dai viaggi e dai live show mi identifico con il motto: “Live the life to the fullest”.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login