Nightrage: pubblicato il lyric video di “Dance Of Cerberus”

Comunicato stampa:

I NIGHTRAGE stanno per tornare con la parte finale della loro trilogia, iniziata con “The Venomous” e “Wolf to Man” e completata con il loro prossimo album “Abyss Rising”. Il disco rappresenta la visione della band dell’umanità che vive nel proprio inferno, un inferno che ha creato attraverso la distruzione del pianeta. Ispirato in parte dall’Inferno di Dante, l’album esplora la continua distruzione da parte dell’uomo del mondo in cui viviamo fino a quando l’abisso si aprirà per consumare tutto davanti a sé. L’abisso è salito dalle profondità e l’inferno si è ora rivolto all’esterno per poter salire sulla terra a reclamarci. L’album vede i NIGHTRAGE in una forma spettacolare: incisivi, brutali, senza compromessi e indimenticabili. Musicalmente la band ha abbracciato un approccio più duro, veloce e brutale, ancora ricco di spunti melodici, ma pesante e aggressivo. Mixato e masterizzato da Fredrik Nordström allo Studio Fredman (Architects, In Flames, Opeth, ecc.) “Abyss Rising” è un formidabile capolavoro sonoro. L’album sarà pubblicato il 18 febbraio 2022 su Despotz Records.

Oggi viene svelato il lyric video del singolo “Dance of Cerberus”:

I NIGHTRAGE sono stati fondati da Marios Iliopoulos e dal suo caro amico Gus G nel giugno 2000. Dopo aver messo insieme dei demo nel 2001 e 2002, hanno finalmente pubblicato il loro primo album completo, “Sweet Vengeance”nel 2003 con il batterista Per Möller Jensen (The Haunted) e il bassista Brice Leclercq. Sono anche riusciti ad avere alla voce il leggendario cantante Tomas Lindberg (At The Gates) e Tom S. Englund degli Evergrey. La loro seconda uscita, “Descent into Chaos”, seguì nel 2005 e presentava una sezione ritmica più stabile con Fotis Benardo (Septic Flesh, ex Innerwish) e Henric Carlsson. Gli impegni di Gus G con gli Arch Enemy prendevano sempre più tempo al talentuoso chitarrista, quindi i NIGHTRAGE cercarono dei sostituti per i live, finché Gus non prese la decisione di lasciare definitivamente i NIGHTRAGE e concentrarsi completamente sui Firewind, prima di ottenere l’ambito posto di chitarrista nella band di Ozzy Osbourne.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login