Morbid Angel: annullate le date europee, salta l’esibizione al Colony Open Air

Brutte notizie per i fan dei Morbid Angel. A causa di un problema inaspettato con un passaporto, la band si vede costretta a cancellare tutte le esibizioni previste per luglio e agosto in Europa. Fra queste, salta quindi la partecipazione al Colony Open Air, che era prevista per domenica 23. Ecco il testo del comunicato con cui la band annuncia la propria defezione:

World Management e i Morbid Angel annunciano che, a causa di problemi imprevisti e dell’ultimo minuto con un passaporto per uno dei membri dellla band, le date estive programmate per la fine di luglio e agosto saranno cancellate.

Gli organizzatori del Colony Open Air hanno assicurato comunque che cercheranno al più presto una soluzione per questa cancellazione. In oltre 30 anni non abbiamo mai avuto un problema simile, e non abbiamo mai cancellato concerti in passato. Siamo stati avvisati dall’agenzia passaporti del Dipartimento di Stato che il nuovo passaporto non sarebbe arrivato in tempo per i prossimi festival. I Morbid Angel sono estremamente dispiaciuti per la perdita di questi concerti e si vogliono scusare con tutti i loro an, i promoter e gli agenti europei! Stiamo lavorando per risolvere questo problema per il futuro e non vediamo l’ora di tornare in Europa e suonare per tutti i nostri fan in novembre!

anna.minguzzi

view all posts

Va molto fiera del fatto di essere mancina e di essere nata a San Giovanni in Persiceto, paese della provincia bolognese. Ha scritto le sue prime recensioni a dodici anni durante un interminabile viaggio in treno e da allora non ha quasi più smesso. Quando non scrive o non fa fotografie legge, va a teatro, canta in due cori, va in bicicletta, guarda telefilm, mangia Pringles, beve the e di tanto in tanto dorme. Ci tiene a ribadire che adora i Dream Theater, che ha visto dal vivo almeno venti volte, e se non assiste ad almeno un concerto ogni settimana va in crisi di astinenza.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login