Mesmerize: nuovo album “Scrape Of The Barrel – Vol.1” e live a novembre

A distanza di 3 anni dalla loro ultima uscita discografica “Paintropy” (2013, Punishment 18 Records), la band milanese dei MESMERIZE torna a calcare le scene, con un concerto al ROCK’N’ROLL di Rho (MI) VENERDI’ 18 NOVEMBRE 2016 (ingresso gratuito).

L’evento sarà speciale, per una serie di motivi differenti” afferma il vocalist Folco Orlandini. “In primo luogo, dato che ora la nostra attività live è limitata, vogliamo che i concerti siano dei momenti davvero speciali, sia per noi che per il nostro pubblico. La setlist che presenteremo sarà quindi molto particolare, in quanto includerà pezzi risalenti ai primissimi anni della band, o che non eseguivamo dal vivo da più di un decennio!

La scaletta non sarà però l’unica sorpresa della serata: al concerto sarà possibile acquistare un nuovo CD esclusivo dei MESMERIZE, contenente brani mai pubblicati precedentemente dalla band.

Riordinando i nostri archivi, ci siamo resi conto di avere da parte tantissimo materiale inedito, e di ottima qualità” racconta il batterista e sound-engineer Andrea Garavaglia. “Si tratta di brani originali o cover mai pubblicate, così come di versioni alternative o esecuzioni live di nostri pezzi più o meno conosciuti. Abbiamo pensato che raccogliere e presentare questo materiale, in forma ufficiale e degnamente masterizzato, potesse essere un bel regalo per i nostri fan.

Il primo CD “Scrape Of The Barrel – Vol.1“, in edizione limitata, sarà in vendita solo ed esclusivamente alla data del ROCK’N’ROLL di Rho (MI) VENERDI’ 18 NOVEMBRE 2016.

mesmerize-2

tommaso.dainese

view all posts

Folgorato in tenera età dall'artwork di "Painkiller", non si è più ripreso. Un caso irrecuperabile. Indeciso se voler rivivere i leopardi anni '80 sul Sunset o se tornare indietro nel tempo ai primi anni '90 norvegesi e andare a bere un Amaro Lucano con Dead e Euronymous. Quali siano i suoi gusti musicali non è ben chiaro a nessuno, neppure a lui. Dirige la truppa di Metallus.it verso l'inevitabile gloria.

0 Comments Unisciti alla conversazione →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:
Login